Miele di Melata

Caratteristiche

La melata è una sostanza molto particolare che viene prima elaborata dagli Afidi e altri insetti che succhiano la linfa delle foglie delle piante incidono le foglie e i loro piccioli e da qui viene sprigionato un liquido molto zuccherino dal basso contenuto proteico.

Per ottenere le proteine necessarie a crescere questi insetti devono ingerire notevoli quantità di liquido ed essudare il fluido zuccherino in eccesso.  Le api lo raccolgono e lo elaborano, ed è grazie al loro lavoro che questo liquido viene trasformato in miele di melata.

Questo miele ha un colore ambrato ed è dotato di una consistenza molto densa che non cristallizza. Il sapore risulta meno dolce di quello dei mieli di nettare come l’acacia.

Melata

Il miele di melata è una fonte di ferro, e può essere usato come dolcificante leggero grazie al suo contenuto meno elevato di zuccheri semplici che ne garantiscono un indice glicemico inferiore.